Il tuo browser non supporta Java oppure la console Java non è attiva
 
 

news
Rassegna Stampa
Attività
orario corsi
istruttori
Gallery
Video
Guestbook
Home
contatti

AREA RISERVATA
ID
PASS.
 
 

Campionati Italiani di Kendo roma 08/03/09

La squadra di kendo dell'Orient&Fitness ha conquistato il podio con il secondo posto in classifica.Ci congratuliamo con i fieri atleti: Giusy Pelleriti,Demetrio Orlando,Ario Borghese,Giorgio De Luca,Giuseppe Bonaventura,e col maestro Junio Borghese,per avere tenuto alti i colori siciliani.


YOGA SUTRAS DI PATANJALI

1)Yamas(le 5 adempienze verso il mondo esterno) 2)Nyamas le 5 osservanze verso se stessi 3)Asanas le posizioni che rendono forte il corpo 4)Pranayama,il controllo dell'energia vitale e della parte emotiva 5)Pratyahara,il dominio ed il superamentodei sensi 6)Dharana,la concentrazione fissa e l'attanzione della mente 7)Dhyana la mesitazione o controllo completo della mente 8)Samadhi,supercoscenza cosmica,l'aspettotrascendente e liberativopiu' alto e realizzante


Performance di Stefano Carlini

A Gravina di Catania l'Orient Fitnessdi Ina Aseroin meno di 300 metri offre sala pesi, arti marziali, fitness e altro ancora. “Ogni anno girano quattrocento persone, facilmente gestibili e, visto il clima familiare, estremamente fidelizzate. La posizione della palestra aiuta: è davanti a un bosco ed è molto luminosa. Con 36 euro al mese si accede alla palestra. La redditività? Non male, in tre anni si ammortizzerebbe, se non fosse che acquisto continuamente nuove macchinari”. Alice Longoni, body builder di successo, è titolare del Le Clubdi Verona, 200 metri quadrati nei paraggi del centro città, open menbile soddisfazione di poter conoscere la clientela, creare programmi fitness tagliati su misura per loro e impostare un feeling familiare, dove la componente umana diventa l'elemento centrale!


kendo,dalla spada al bastone.La Sicilia 30ott.2006

Ancora non si è spenta l’eco del film “l’ultimo samurai” e gia’ molte persone si sono chieste del samurai, della spada e poi… che cos’è il bushido? Quest’antico codice racchiude in se tutto ciò che riguarda l’etica, la morale , la vita di quella esclusiva classe di guerrieri che furono i samurai. E’ stato scritto “i samurai sono l’incarnazione del bushido attraverso gli insegnamenti del fiore del ciliegio”.Il principale obiettivo del bushido è stato sempre la ricerca della pace e l’ ispirazione di un severo codice morale, ki (saggezza),Jin (benevolenza),Yu (coraggio), compongono la triade confuciana delle virtu’ del bushido. La spada poi è stata sempre considerata nella cultura giapponese l’anima del samurai “il samurai e la sua spada sono un tutt’uno”. Nei tempi andati un falso movimento nel combattimento poteva significare la sconfitta e la morte, è quindi evidente che non esisteva il tempo per pensare alla pericolosità della situazione. Tutte le azioni devono essere fatte correttamente e autonomamente e quindi non sotto il controllo della mente cosciente, qui si entra nel concetto di apertura e d’intuizione verso l’avversario, alla guardia fisica e psicologica, alla concentrazione,alla vigilanza come costante mantenimento della guardia fisica e spirituale dopo aver portato un attacco. Qui si entra in punta di piedi nello zen,mente,spirito,spada devono essere un’unica cosa tutto deve muoversi in armonia e riflettere la tranquillita’ della mente. Isazo Nitobe nel suo volume cita l’espressione: ”ken zen ichi” (la spada e lo zen sono tutt’uno).La spada quindi è intesa come annullamento e superamento delle cose, degli ostacoli che si frappongono per il raggiungimento della pace, della giustizia, dell’umanità ed anche come superamento dell’ego individuale. Oggi l’arte della spada e’ considerata l’arte marziale giapponese per eccellenza, può essere praticata come Iaido, disciplina basata sull’uso proprio della spada , giunta intatta sino a noi dalle tradizioni e dalla cultura del giappone medievale; e come kendo la versione piu’sportiva dell’uso della spada che conserva tutt’ora intatte le antiche forme quali la cortesia,lo studio della buone maniere,la filosofia del combattere e dell’accettare serenamente una vittoria o una sconfitta. Si pratica usando lo shinai, sorta di bastone formato da quattro stecche di bambù che sostituisce la katana mentre il corpo in combattimento e’ protetto dal bogu, l’armatura. La via della spada sia come Iaido e Kendo trova la sua culla nella nostra città sin dai lontani anni ‘80 nella palestra di Gravina : Orient & Fitness (dojo Heiho Ryu) .dove queste discipline vengono praticate. l’anima del kendo è il giovane M° Junio Borghese che dodicenne ha visto i suoi natali quale kendoka e dopo vari soggiorni in Giappone,combatteva con la F.I.K. conquistando diversi titoli italiani,con la stessa ha fatto parte della nazionale,tenendo alti i colori dell’Italia. Oggi ormai prossimo al suo IV Dan internazionale,guida con entusiasmo,solerzia e serietà il folto gruppo di giovani che si accosta al Kendo. Si ringrazia il M° Edoardo Borghese per gli stralci concessi, tratti dal suo volume:”Ad un praticante di spada …e non solo”.


Franci scrive

Veramente bel sito! Complimenti! orologi


LINK UTILI

Orient & Fitness
Via Umberto, 1
Gravina di Catania
(Mappa)

 

 
 

 
 

ORIENT & FITNESS
Via Umberto, 3 Gravina di Catania
Tel. 095.420234
P. Iva 93025030870

powered by
www.gruppoidee.com

 

 
pilates,yoga,fitness,kendo,karate,danze orientali,tango, argentino,pilates,yoga,fitness,kendo,karate,danze orientali,tango, argentino,pilates,yoga,fitness,kendo,karate,danze orientali,tango, argentino,pilates,yoga,fitness,kendo,karate,danze orientali,tango, argentino,pilates,yoga,fitness,kendo,karate,danze orientali,tango, argentino,pilates,yoga,fitness,kendo,karate,danze orientali,tango, argentino

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.orientfitness.com/home/rassegna.php on line 477